YOG AD HOC

yoga su misura



 

Non é la persona che deve adattarsi allo yoga, ma è lo yoga che deve adattarsi alla persona.

(T. Krishnamacharya)

 

Il corpo cambia.

(Paguro Bernardo)


Breve storia Zen

Maestro saggio: "Yoga indica attenzione focalizzata e vuoto mentale. Indica rilassamento profondo e intensa attività fisica."
Studente incredulo: "Il bicchiere mezzo pieno e mezzo vuoto, magari!"
Maestro saggio: "Yoga indica il bicchiere, il vuoto, il pieno, l’occhio che osserva e la pulce distante mille miglia."
Lo studente decise allora di impegnarsi a fondo nello studio e nella pratica dei misteri dell’universo.


Per noi abitanti del XXI secolo, lo Yoga e’ una via di benessere: un insieme di esercizi fisici e mentali per stare meglio sul piano fisico, mentale e magari spirituale.
Per noi di Yoga ad Hoc, Yoga significa acquisire alcuni strumenti di conoscenza di se’ e affinare il loro utilizzo fino ad essere soddisfatti dell’equilibrio raggiunto.


La conquista di leggerezza, forza e flessibilità passa per una pratica intensa, impegnativa e rigenerante. Per alcuni significa sudare quattro camice, per altri rimanere seduti in silenzio. Ognuno fatica a modo suo, ognuno conquista il benessere in modo diverso.


Yoga ad Hoc propone una pratica su misura: scoprire e utilizzare strumenti comuni quali il corpo, la resistenza, il respiro e l’abbandono a seconda della necessita’, inclinazione e piacere di ogni singolo partecipante


Cio' che serve, quando serve.


YOG AD HOC in 10 punti

  1. LAICO - non avrete altre divinita' all’infuori di quelle che portate con voi
  2. LAICO - non avrete altre divinita' all’infuori di quelle che portate con voi
  3. SU MISURA - ogni persona ha punti di forza, punti di fragilita' e punti di resilienza dati dalla sorte o sviluppati nel tempo; la pratica serve a riconoscerli e ad addomesticarli.
  4. RELATIVO – “non ce la faccio” non vale. E’ una questione di tempo, comprensione e determinazione: “non ci riesco adesso”, “non ho capito”, “non ne ho voglia”: tutto questo e’ piu’ che lecito e ben accetto.
  5. TESTARDO – chi la dura, la vince.
  6. DOLCE – sii gentile con te stesso quando impari qualcosa di nuovo.
  7. RISCHIOSO – fai attenzione a cio’ che desideri: potrebbe avverarsi.
  8. DIVERTENTE – beati coloro che sanno ridere di se stessi perche’ non smetteranno mai di divertirsi.
  9. SERIOla vita non e’ uno scherzo.
  10. SEMPLICE – movimento, stasi e respiro: questo e’ lo Yoga. Quello che ci trovi in mezzo… quello sei tu.

In pratica